f

Translate

martedì 19 agosto 2014

Il cartamodello e la collana dell'abito a righe

Ciao a tutti!
Anche voi vi siete crogiolati in una sana e fortificante pigrizia?
Spero proprio di sì.....
Recupero queste pagine con un" piccolo intermezzo " non proprio di cucito,diciamo un approfondimento e una trasgressione al contenuto strettamente cucireccio del blog.
Me la perdonate???
Non potevo ignorare le richieste di Sara e Giuliana!
Sarò sempre felice e disponibile per rispondere ai vostri quesiti scrivendo post dedicati.
Ed ecco.....


Il cartamodello dell'abito in jersey a righe

Dell'abito trovate foto e link nel post precedente,ma per chi lo volesse copiare non avendo il cartamodello originale pubblico la foto con le misure.Spero siano sufficienti....
I giri manica sono diversi necessariamente per l'apertura del modello.




In realtà il modellino in scala del libro non riporta le misure,ma solo la sequenza per il montaggio.
Qui trovate segnati i margini già compresi.
L' ho tagliato esattamente come da cartamodello anche se ho rifinito diversamente scollo e giri.
I miei bordi per rifinire sono alti cm.4 anziché 2,7.


Le misure riportate corrispondono ad una taglia L.....giapponese però!!
Qui la tabella...


Per chi volesse poi partire da una propria base e costruire un modello simile o imparare l'arte di trasformare una semplice canottiera in un capo asimmetrico,vi segnalo il blog di Studio Farò .
Per spiegarmi meglio....


Immaginate questo modello realizzato per l'autunno in un morbido jersey punto Milano....
L'abito,confezionato con un tessuto più corposo,acquisterà una linea più strutturata,più couture...
Ho visto proprio in questi giorni quello che propone la ditta di tessuti online Allutex ....


la mischia di poliestere e viscosa assicura una mano che resta, nonostante il peso, abbastanza cadente per permettere il drappeggio....
e poi sotto maglie e t-shirt in camaieux o a contrasto per i primi freddi!
Affrontiamola bene questa nuova stagione anche se l'estate non ci ha regalato molto!
E se poi vogliamo rallegrare il tutto con una nota di colore....


La collana

Quella da me assemblata è prettamente estiva,ma può essere realizzata con anelli di altri materiali o cerchietti ricoperti di lana o cotone all'uncinetto.....bene anche resine o plastiche traslucide...insomma a voi la fantasia!!



Si tratta solo di anelli legati insieme in uno schema triangolare da anellini di metallo schiacciati con le pinze per far prendere loro una forma ovale...
dietro un pezzo di catenella ricoperta da giri di cotone a punto basso nei colori che riprendono gli elementi della collana.
Per chiusura un piccolo moschettone in metallo.
Qui un particolare..


...e l'occorrente.
Sono certa che in casa troverete qualcosa da riciclare!!!


Un bacio e a presto

7 commenti:

  1. Grazie! :)))) lo sai che sei un tesoro, vero?
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesssorrooooooooooooooo?????????????
      Grazie Giuli!

      Elimina
  2. Questo non è un blog cucereccio..qua imparo a vestirmi!!! E' una vera e propria miniera di buon gusto, oltre che di professionalità. Mi fermo qua perchè non si sa mai che poi fai pagare le consulenze..ihihih
    Complimenti non ho ancora capito perchè non mi arrivino le notifiche, ma ti seguo sempre,

    RispondiElimina
  3. Iezabel quoto tutto!!
    La nostra Rigazza è FORTEEEEE

    RispondiElimina
  4. Ciao giungo qui tramite clarabelle, il tuo blog è molto interessante passa da me c'è un regalo per te! A presto ale

    RispondiElimina
  5. Davvero, questo è un blog fantastico! Rigazza sei brava, hai gusto, complimenti!!!

    RispondiElimina