f

Translate

giovedì 19 dicembre 2013

I mille modi per mettere lo sbieco I°parte


Mille.......beh,ho esagerato,ma ci sono veramente tante tecniche per attaccare un nastro sbieco.
Sbieco,sbiechino,nastro in sbieco.....chiamatelo come volete, fatto sta che proprio per le sue molteplici funzioni è un po' un reuccio nel cucito.
E i modi per attaccarlo possono cambiare secondo le variabili di
-funzionalità.................................-a cosa serve nel capo
-effetto finale...............................-se lo vediamo come particolare forte o soft del capo
-tipologia del tessuto....................-se è applicato su tessuti leggeri o pesanti
Lo troviamo già pronto in diverse altezze,tessuti e colori oppure lo possiamo creare da soli tagliando strisce a 45°perfetti nell'altezza che ci occorre.
Può avere i margini ripiegati o meno......ed essere in tinta,a contrasto,in fantasia,lucido,opaco....
insomma ci possiamo sbizzarrire nella scelta!


Qui ho usato un nastro sbieco in raso,già pronto ripiegato in altezza cm.3.
Se lo misuriamo aperto è cm.4 ca.

Dobbiamo considerare che per uno sbieco attaccato finito alto cm. 0,7 abbiamo bisogno di una altezza dello sbieco che va da 6 a 10 volte l'altezza finita.
Mi spiego meglio:
-vogliamo vedere lo sbieco  finito alto cm.0,7?
 calcolare cm. 0,7x6=cm.4,2 per tessuti leggeri
..... fino a cm. 0,7x 10=cm.7 per tessuti molto spessi,tipo una spugna.
L'altezza dello sbieco varia anche in funzione del tipo di tecnica.....ma non complichiamoci la vita e andiamo a scoprire come si fa!


Lo sbieco per i margini o Hong Kong finish

Lo abbiamo già visto nell'abitino rétro.....ma è una tecnica validissima per rifinire i margini interni di qualsiasi capo,in particolare sfoderato.
Bellissimo a contrasto,può aggiungere valore ad una semplice giacca- camicia estiva....quando ce la sfileremo l'occhio non potrà fare a meno di cadere su di un particolare così prezioso!

Si comicia.
-Appoggio un margine del nastro sul margine che devo rifinire sul dritto del tessuto




-Cucio a piedino,cioé a cm.0,7.
-Stiro il nastro dal dritto verso l'esterno.




-Rimbocco il nastro sul rovescio aprendo il margine ripiegato E coprendo abbondantemente l'impuntura...
Al dritto cucio nel solco dell'impuntura.
Q



Questo è il risultato finale al dritto ed al rovescio.....






Al rovescio,non preoccupatevi per i margini vivi.Il taglio sbieco impedirà lo sfilacciamento!
Il margine dello sbieco sul rovescio si apre e si lascia non rimboccato per avere  la maggiore leggerezza possibile.
Inoltre,la maggiore altezza permette di" acchiappare"bene anche tessuti più spessi con l'impuntura nel solco.



MA......

 se avete bisogno di avere uno sbieco pulito sia al dritto che al rovescio basterà seguire la stessa tecnica ed al passaggio del rimbocco sul rovescio fare così....
-Ripiegate coprendo l'impuntura per ca. 3 mm.
-Poi al dritto impuntura nel solco.....stitch in the Ditch,come si dice in inglese.

Una rifinitura pulita e perfetta che potrete impiegare in mille modi applicandola anche al cucito per la casa ed al cucito creativo!


Unica attenzione...che lo sbieco sia sufficientemente alto per girare bene intorno ai margini del tessuto...fate una piccola prova prima di lanciarvi nell'impresa!

Non pensate che finisca qui!!!!!
A presto!
Ciao












7 commenti:

  1. Chiara, precisa... clap clap!!! Domanda: per rifinire le cuciture interne di un capo quale dei due metodi consigli?

    RispondiElimina
  2. Il primo metodo è quello più facile.Lo sbieco aperto permette di andare tranquilli perché si "acchiappa" comunque.
    Naturalmente ha solo un lato più rifinito,ma generalmente è quello che serve per delle cuciture interne.
    Baci,Fabiana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Rò!!
      Baci anche a te ^_^

      Elimina
  3. È sempre un piacere trovare questi preziosi consigli sul tuo blog <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ellen!
      A volte mi chiedo:ma quando ho detto tutto quello che so è finita?
      La risposta me la do da sola...nooooooooo perché non si smette mai d'imparare" E vale per tutti!
      Un abbraccio

      Elimina